Visto dai ragazzi

Come hanno vissuto i nostri ragazzi le settimane di lockdown? Su questo tema sono già stati scritti molti articoli (qui ne trovate uno di Save The Children) e altri ne verranno pubblicati. Noi ci limitiamo a segnalarvi due iniziative, svolte all’interno di scuole del territorio piemontese con cui collaboriamo.

La prima esperienza è il contest intitolato: “Influencer per un giorno! #questo tempo a casa mi sta insegnando che…” realizzato all’interno del progetto #VisualizzArti, che ha visto coinvolte diverse classi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Garessio. #VisuallizzArti rientra nell’ambito del Progetto BREC (Progetto di promozione del Benessere famigliare e delle Responsabilità Educative per lo sviluppo di una Comunità educante e generativa), realizzato con il contributo della Fondazione CRC e promosso dalla Cooperativa Animazione&Territorio in collaborazione con numerosi enti locali.

Nel periodo di lockdown le educatrici del progetto, insieme alle insegnanti coinvolte e alla Dirigente Scolastica, hanno deciso di lanciare una challenge agli studenti, a distanza, chiedendo loro di raccontare come hanno vissuto il loro tempo a casa e che cosa pensano della tecnologia. Questo video restituisce i risultati raccolti:

 

Ad Alba e Pocapaglia si è invece tenuta, per la prima volta con evento streaming, la premiazione degli Oscar 2020. Sono stati così premiati i migliori cortometraggi che i ragazzi hanno realizzato nei giorni del lockdown, escogitando originali soluzioni di produzione e montaggio per contribuire a distanza alla creazione dei prodotti. Alcuni di loro, inoltre, hanno proprio scelto di raccontare la situazione della didattica a distanza e delle strategie messe in atto per vivere l’isolamento in modo creativo e divertente.

Guarda “io non mollo

Guarda “tipi da quarantena

 

Conoscete altre iniziative che raccontano il punto di vista dei ragazzi durante il lockdown? Segnalatecele: info@progettosteadycam.it.

keyboard_arrow_left

Centro Steadycam

C.so Michele Coppino 46/A

12051 Alba (CN) 0173 316210